Per un prestito 24 ore è meglio un tasso fisso o uno variabile?

Per un prestito 24 ore è meglio un tasso fisso o uno variabile?

Nel momento in cui si fa domanda per ottenere un finanziamento da parte di una banca o di un istituto di credito, allora occorre considerare alcuni aspetti, tra cui soprattutto quelli relativi ai tassi di interesse, i quali indicano in valore percentuale quanto occorrerà pagare oltre la restituzione del capitale che si riceve in prestito e che viene erogato. Quando si richiede un prestito 24 ore, si può godere di due diversi tassi di interesse, ovvero da una parte quelli fissi e dall’altra quelli variabili. Questi tassi vengono stabiliti e fissati al momento della stipulazione del contratto di prestito e i tassi vengono poi calcolati periodicamente per l’intera durata del prestito.

Le banche e le società finanziarie spesso applicano un tasso di interesse fisso ai prestiti personali, così da andare a pagare per ogni mensilità una rata con

I migliori preventivi mutui residenziali: tutte le info

I migliori preventivi mutui residenziali: tutte le info

Nel momento in cui si decide di richiedere un mutuo, vale a dire un finanziamento attraverso cui possiamo acquistare una casa, o la nostra prima casa, dobbiamo essere a conoscenza del tipo di tasso di interesse che viene applicato direttamente alle tasse di rimborso del finanziamento stesso. In questa guida andremo ad analizzare nel dettaglio i tassi di interesse di un mutuo residenziale, che cosa sono e come si possano richiedere.

Mutui residenziali: cosa sono?

Quando si parla di mutui residenziali si parla in buona sostanza di moto di tipo tradizionale ovvero di finanziamenti che vengono erogati appositamente per l’acquisto di una nuova casa o di un immobile da adibire ad abitazione principale. Si tratta di una soluzione di prestito particolarmente gettonata soprattutto tra i più giovani o tra chi ha la necessità di acquistare un immobile. Come accade …

Occorre dimostrare delle garanzie per poter accedere a un prestito con cambiali?

Occorre dimostrare delle garanzie per poter accedere a un prestito con cambiali?

I prestiti con cambiali sono alcuni tra i finanziamenti oggi più comodi da richiedere soprattutto per chi non ha la possibilità di dimostrare una buona affidabilità creditizia oppure delle garanzie specifiche di tipo economico per l’accesso al credito in modo tradizionale. Accedere al credito in modo tradizionale significa in buona sostanza recarsi presso una banca o una finanziaria locale in cui poter parlare con un operatore o con un esperto del settore e venire così a conoscenza delle principali soluzioni di credito che sono più adatte alla tua situazione economica e creditizia.

Prestiti con cambiali e garanzie necessarie

Così come accade anche per tutte le altre tipologie di prestiti e finanziamenti, anche nel caso dei prestiti con cambiali spesso sono richieste delle garanzie specifiche tra cui soprattutto quelle di tipo economico. Senza la dimostrazione di quei garanzie sarà infatti più …

Prestiti per giovani coppie: come funzionano e come richiederli

Prestiti per giovani coppie: come funzionano e come richiederli

Al giorno d’oggi, anche le categorie di persone con difficoltà economiche e con posizioni lavorative precarie, come ad esempio i giovani, possono accedere a delle forme di credito come i prestiti personali. Sono dei finanziamenti pensati e creati appositamente per i giovani e per le giovani coppie. Quella dei giovani naturalmente è una categoria di persone molto particolare per gli istituti di credito e per le finanziarie. Infatti, si tratta di una clientela che spesso non ha la possibilità di dimostrare delle garanzie economiche sufficienti dal punto di vista economico, soprattutto per quanto riguarda il reddito. Per questo motivo, per i giovani e per le coppie giovani è sempre più difficile al giorno d’oggi richiedere ed ottenere dei finanziamenti ad esempio per l’acquisto di una nuova casa oppure per altre tipologie di spese.

I prestiti per giovani non …

Vendere il proprio oro presso un compro oro: sono previsti dei limiti per i contanti?

Vendere il proprio oro presso un compro oro: sono previsti dei limiti per i contanti?

Quando si decide di vendere il proprio oro e i propri gioielli realizzati in oro presso una gioielleria oppure anche direttamente all’interno di un compro oro, sono diverse e numerose le persone che desiderano ottenere una certa liquidità in modo praticamente immediato dalla vendita di questi beni preziosi e di valore. Tuttavia, non molti sanno che oggi ci sono dei limiti previsti per quanto riguarda le cifre di denaro che si possono ottenere direttamente in contanti quando si vende un certo gioiello oppure un certo oggetto in oro.

Ricorda sempre che se la tua intenzione è quella di vendere i tuoi gioielli e i tuoi oggetti in oro, devi essere sicuro di rivolgerti ad un compro oro specializzato, ma soprattutto serio e molto affidabile. Ci sono infatti dei precisi limiti che sono previsti oggi per i Compro Oro

Investimenti in oro fisico e finanziario: differenze e cosa conviene davvero

Investimenti in oro fisico e finanziario: differenze e cosa conviene davvero

Tutti sanno che oggi l’oro è considerato come il bene rifugio per eccellenza, per cui oggi gli investimenti in oro sono quindi un modo eccellente per fare fronte ad una situazione di difficoltà economica e finanziaria. Inoltre, consente anche di rifugiarsi nei casi di crisi economica e finanziaria particolare. Gli investimenti in oro sono quindi delle soluzioni perfette per chi sta cercando quindi delle soluzioni idonee per fronteggiare delle situazioni economiche particolari.

Gli investimenti in oro sono certamente molto utili per superare al meglio dei periodi in cui l’oro risulta essere al ribasso. Sono dei periodi in cui ad esempio i mercati economici e finanziari non sono ad un buon livello in generale. Le banconote, nella gran parte dei casi, vengono svalutate a causa dell’inflazione, anche se questo non avviene invece per l’oro, il cui valore …

Prestiti ipotecari garantiti: cosa sono e quanto si può ottenere

Prestiti ipotecari garantiti: cosa sono e quanto si può ottenere

Chi desidera acquistare una nuova casa o un immobile da adibire ad abitazione principale, spesso si affida alla richiesta di mutui e prestiti di tipo ipotecario. Sono delle soluzioni di credito particolarmente adatte per Chi desidera ottenere una certa liquidità per l’acquisto di una nuova casa, anche se spesso prevede delle modalità con le quali è possibile richiederli e che richiedono molto tempo. Inoltre, ci sono anche molti documenti che sono necessari, se non indispensabili, per firmare il contratto, ed è bene capire come gestire al meglio le rate e i diversi pagamenti, ma anche come poter limitare i costi che sono relativi al rimborso di questi prestiti.

Prestiti con ipoteca: cosa sono esattamente?

I prestiti garantiti da un’ipoteca sono dei finanziamenti particolarmente adatti sicuramente per chi intende acquistare una nuova casa oppure un immobile da adibire ad …

Fringe benefit: cosa sono e dettagli

Fringe benefit: cosa sono e dettagli

La maggior parte dei lavoratori dipendenti privati oggi può godere di numerosi vantaggi e di diversi tipi di incentivi economici. Tra i principali incentivi previsti oggi troviamo quelli che vengono chiamati in modo generico Fringe benefit. Sono delle agevolazioni e degli incentivi che sono messi a disposizione da alcune imprese con lo scopo di motivare e incentivare il lavoro dei propri lavoratori dipendenti.

La finalità principale dei Fringe benefit consiste nel migliorare la loro autostima e soddisfazione sul posto di lavoro, così da aumentare e migliorare la loro qualità della vita. I lavoratori dipendenti possono così lavorare sempre nel migliore dei modi e sentirsi soddisfatti sul posto di lavoro. In questo articolo vedremo nel dettaglio le principali tipologie di Fringe benefit che oggi sono previste presso la maggior parte delle aziende private e attraverso quali modalità i lavoratori …

Come fare domanda di un prestito finalizzato: linee guida

Come fare domanda di un prestito finalizzato: linee guida

In questa guida tratteremo nel dettaglio i prestiti finalizzati. È una forma di finanziamento concessa da una banca o da una società di credito direttamente a privati e imprese di vario genere. La somma di denaro che si ottiene in prestito può essere erogata solo dietro il rispetto di precisi requisiti che devono essere rispettati. Adesso vediamo e analizziamo nel dettaglio quali sono questi requisiti e come poter fare domanda di un prestito finalizzato.

Prestiti personali finalizzati: tutte le info

I prestiti finalizzati sono dei prestiti che vengono concessi da una banca o da una società di credito, la cui liquidità può essere usata solo per un motivo di spesa ben preciso. Sono delle soluzioni perfette per chi sceglie di acquistare un bene particolare presso un punto vendita da cui si intende acquistare il bene stesso (chiamato dealer

Prestiti chirografari: cosa sono e come funzionano?

Prestiti chirografari: cosa sono e come funzionano?

I prestiti chirografari sono alcune tra le tipologie di finanziamenti oggi più richieste e gettonate in linea di massima. Si tratta di un finanziamento la cui unica garanzia è rappresentata dalla firma del richiedente del prestito stesso. In questo modo, il richiedente permette di garantire personalmente il prestito rispondendo quindi di eventuali adempimenti oppure di eventuali mancati rimborsi con il suo reddito e con tutti i suoi beni.

È un finanziamento di tipo fiduciario che prevede un rimborso garantito dalla capacità reddituale e finanziaria del richiedente, oltre che dal suo patrimonio. A differenza di quello che avviene in un finanziamento di tipo classico, un prestito di tipo chirografario non prevede l’imposizione di un’ipoteca su un bene mobile o immobile. inoltre, viene concesso di solito per un periodo di tempo inferiore entro i 10 anni al massimo.

Prestito